TORNA ALLA HOME PAGE TORNA ALL'ELENCO DELLE SEZIONI






precedente
successivo

15. TEOREMA     FORMULA DI GRASSMANN AFFINE
Sia $\mathcal{A}$ spazio affine su $\mathbf{V}$ e siano $\mathcal{S}=\mathsf{S}(P,\mathbf{U}),\mathcal{T}=\mathsf{S}(Q,\mathbf{W})$ sottospazi affini di $\mathcal{A}$.
Supponiamo $\mathcal{S} \cap \mathcal{T} \neq \emptyset$, allora per la dimensione di $\mathcal{S} \cap \mathcal{T}$ si ha la formula:




La formula precedente presuppone che si conosca la nozione di sottospazio affine somma (vedi definizione 12 e notazioni successive); altrimenti ci di può riferire alla seguente, equivalente, riscritta in termini piú familiari di giaciture come segue:

\begin{displaymath}\mathsf{dim}(\mathcal{S} \cap \mathcal{T})=
\mathsf{dim}\mat...
...sf{dim}\mathcal{T}-\mathsf{dim}(\mathbf{U+W})\;\;\;\;(\ast\ast)\end{displaymath}



DIMOSTRAZIONE La proposizione 10 ci garantisce che, essendo $\mathcal{S} \cap \mathcal{T} \neq \emptyset$, allora tale intersezione è un sottospazio affine per giacitura $\mathbf{U} \cap \mathbf{W}$; di qui $\mathsf{dim}(\mathcal{S} \cap \mathcal{T})=\mathsf{dim}(\mathbf{U} \cap \mathbf{W})$ per definizione di dimensione.
Sfruttando la formula di Grassmann vettoriale che dice che

\begin{displaymath}\mathsf{dim}(\mathbf{U} \cap \mathbf{W})=\mathsf{dim}\mathbf{U}+\mathsf{dim}\mathbf{W}-\mathsf{dim}(\mathbf{U+W})\end{displaymath}

e ricordando che per definizione $
\mathsf{dim}\mathcal{S}=\mathsf{dim}\mathbf{U}$ e $\mathsf{dim}\mathcal{T}=\mathsf{dim}\mathbf{W}$, otteniamo la formula $(\ast)$.

A questo punto possiamo utilizzare il corollario14 per concludere che $\mathsf{dim}(\mathcal{S} \vee \mathcal{T})=\mathsf{dim}(\mathbf{U+W})$ visto che per ipotesi $\mathcal{S} \cap \mathcal{T}$ non è vuoto, ottenendo cosí $(\ast\ast)$.



16. ESERCIZI Gli esercizi esaminano due interessanti corollari della formula di Grassmann. vai agli esercizi

MAPPA DEL SITO ______ vai in cima alla pagina_______________ precedente__ successivo________________________ PERCORSO FONDAMENTALE: 9 TAPPA