Fissato M>0, risolviamo la disequazione

 

;

con la sostituzione

 

*

otteniamo la disequazione di secondo grado

 

che ha per soluzioni

 

Il caso

 

da scartare, essendo t negativo.

Quindi, se

 

,

risulta